ALBERTO MARZETTA

Partner
invia una mail

Entra nel mondo professionale nel 2001 come junior account in MR & Associati Comunicazione, società specializzata nella comunicazione istituzionale e politica, naturale sbocco del suo percorso universitario presso l’Università IULM di Milano dove si laurea con una tesi sulla regolamentazione dell’attività di lobby.

Nel 2002 passa ad Aigo, agenzia di comunicazione specializzata nell’ambito turistico, come account executive, e dal 2003 al 2007, è responsabile della comunicazione digitale e web marketing manager di Domina Vacanze. Passa poi al mondo IT, occupandosi dell’area comunicazione, marketing e sales di Tesar Spa, azienda specializzata in soluzioni software per l’industria 4.0.

Mette quindi a frutto l’esperienza maturata nella successiva attività di consulente, a partire dal 2013, quando inizia ad affiancare clienti di diversi settori nella definizione di strategie e messaggi e nella gestione di strumenti di comunicazione utili ad ascoltare e comunicare con gli stakeholder. Si occupa di relazioni media, istituzionali, digitali (digital Pr e social media); progettazione e gestione di momenti di comunicazione (convegni, tavole rotonde, presentazioni, eventi, open day, ecc.); produzione di contenuti tecnici.

Nel 2015 approda ai temi della sostenibilità, ambiente, Csr con l’ingresso in Amapola, coronando il sogno di connettere interessi personali e professione. Amapola è il culmine di un percorso di approfondimento personale iniziato nel 2003 quando è tra i soci fondatori del Distretto di Economia Solidale di Como e responsabile ufficio stampa di alcune Botteghe del Mondo, realtà attive nell’ambito del Commercio Equo e Solidale. Prima consulente senior, dal 2020 diventa partner dell’agenzia.

Alberto, infine, è formatore e facilitatore esperto dopo aver acquisito, nel 2019, il diploma della Scuola Facilitatori al termine di un percorso di apprendimento triennale.

Fuori dal contesto professionale, Alberto corre. In primis dietro a suo figlio Bruno: un concentrato di energia e sorrisi. Molto spesso anche su strade e sentieri: il trail running lo ha conquistato facendogli capire che correre non ti porta lontano, ma molto vicino: dentro di sé.

Continuando a utilizzare il sito, accetti l'utilizzo dei cookie. Leggi la Private Policy

The cookie settings on this website are set to "allow cookies" to give you the best browsing experience possible. If you continue to use this website without changing your cookie settings or you click "Accept" below then you are consenting to this.

Close