Sostenibilità e qualità. La scelta di Chiarlo

É solo la politica a essere cieca davanti all’aggravarsi del global warming e dei suoi effetti? E i professionisti della comunicazione sono esenti o immersi in questo ottenebramento collettivo?

E che cosa possono e debbono fare per svegliare le coscienze e aprire gli occhi non solo della classe dirigente, ma di tutta la popolazione?

Un interessante contributo di Sergio Vazzoler per il sito di Ferpi.

Leggi l’articolo.