Il reporting di sostenibilità diventa accessibile

Nov 24, 2021

La proposta di Amapola e Dotwords. Inclusione e fruibilità per raggiungere tutti gli stakeholder e abbattere le barriere legate alle disabilità, alle differenze linguistiche e culturali
Amapola e Dotwords, language service provider italiano di profilo internazionale, lanciano l’innovativa proposta del reporting accessibile, una soluzione che rende i contenuti dei report più inclusivi e fruibili.

Il report di sostenibilità è uno strumento chiave che racconta il concreto impatto di un’organizzazione in ambito economico, sociale e ambientale. Come renderlo davvero accessibile a tutti, perché possa essere compreso da chiunque e diventare quindi uno strumento incisivo ed efficace? Amapola e Dotwords hanno unito le loro competenze e sensibilità (siamo entrambe società benefit) in una proposta che punta tutto su accessibilità, inclusione e fruibilità. Tra gli strumenti del reporting accessibile, podcast e sottotitolazioni video per le persone con disabilità oppure versioni “pocket” multilingua o destinate a particolari pubblici (bambini, studenti, anziani). E ancora, documenti di sintesi (per chi conosce poco la materia o ha fretta!) con un uso mirato di infografiche interattive e data visualization.

Perché il reporting accessibile?

«Cosa significa rendere il report accessibile? Significa trasformare i documenti di rendicontazione in strumenti comprensibili a tutti, uscendo dal recinto chiuso degli addetti ai lavori. Siamo fortemente convinti che sia una responsabilità di noi comunicatori assicurarci che gli impegni di sostenibilità siano veri, aperti, facili da capire, declinati nel linguaggio di chi ascolta» commenta Luca Valpreda, fondatore e partner di Amapola.

Da una parte il reporting accessibile è inclusivo perché permette di raggiungere davvero tutti gli stakeholder di un’organizzazione. Dall’altra punta sulla fruibilità dei contenuti, ampliando la platea del pubblico e semplificando la materia, senza banalizzarla.

«Da tempo Dotwords è concretamente impegnata sui temi dell’inclusione sociale, attraverso iniziative che rendono fruibili a tutti contenuti testuali, video e audio e azioni di sensibilizzazione» spiega Gabriella Soldadino, fondatrice e Chief Executive Officer di Dotwords. «I contenuti del report di sostenibilità raccontano gli impatti di un’impresa sulle persone e le comunità: proprio per questo è importante che raggiungano tutti e che da tutti siano compresi. E le nostre professionalità in tema di localizzazione ci permettono di superare alcune barriere linguistiche, culturali e legate alla disabilità.»

Scarica la presentazione del reporting accessibile: Reporting accessibile

Continuando a utilizzare il sito, accetti l'utilizzo dei cookie. Leggi la Private Policy

The cookie settings on this website are set to "allow cookies" to give you the best browsing experience possible. If you continue to use this website without changing your cookie settings or you click "Accept" below then you are consenting to this.

Close