Amapola ha curato ogni aspetto comunicativo dell’edizione della Biennale della Sostenibilità Territoriale 2018 (BST).  BST è nata dalla collaborazione fra Geam, l’associazione nata all’interno del Politecnico di Torino, Barricalla ed Environment Park.

Il nuovo format, al suo debutto quest’anno, durante la tre giorni di lavoro (9,10,12 ottobre) ha coinvolto docenti, ricercatori, studenti delle facoltà di ingegneria e architettura del Politecnico di Torino. Obiettivo della Biennale è quello di individuare soluzioni concrete per garantire la resilienza del territorio di fronte al cambiamento climatico e adottare strumenti e soluzioni innovative al servizio della mobilità e dei trasporti.

Amapola, la cui specializzazione è proprio la comunicazione e la valorizzazione della sostenibilità, ha sviluppato per BST un set completo di strumenti di comunicazione digitali (website e canali social), ha curato le media relations dell’evento e tutta la documentazione video di Biennale, inclusi il reportage finale e le interviste a tutti i relatori, caricati sul canale YouTube ufficiale di Biennale.