Dotwords, partner Amapola, sponsor del Network Society World Congress

Ott 14, 2015

Torino si prepara ad ospitare un importante appuntamento dedicato a come le nuove tecnologie stanno portando l’organizzazione socio-economica globale verso un modello decentrato e distribuito, simile a una rete, a un network.
Giovedì 15 ottobre, all’Innovation Centre, presso il nuovo grattacielo disegnato da Renzo Piano per Intesa Sanpaolo, si svolgerà il Network Society World Congress, primo congresso mondiale che riunisce imprenditori, innovatori, accademici “esperti del cambiamento” provenienti dai cinque continenti, chiamati dall’organizzazione no profit Network Society Research, fondata nel 2014 da David Orban, imprenditore, innovatore, advisor della celebre Singularity University.

Dotwords, il Language Service Provider che sviluppa soluzioni informatiche cloud-based per la gestione di traduzioni e localizzazioni da e verso qualsiasi lingua, con cui Amapola ha avviato una partnership strategica sul tema della internazionalizzazione delle imprese, promuove e sponsorizza l’evento. L’azienda condivide i valori e la visione di Network Society Project, per creare una cultura della localizzazione e del multilinguismo presso le organizzazioni che operano nei contesti competitivi nati dalla globalizzazione e portare avanti una visione di un futuro multilinguistico, aperto, condiviso.

Con 27 ambasciatori da 25 nazioni, Network Society è un movimento che analizza come l’accelerazione esponenziale delle nuove tecnologie – auto robotiche, coltivazioni idroponiche, criptomonete, device per il monitoraggio dello stato di salute, e molto altro ancora – sta cambiando l’organizzazione socio-economica globale: la nuova direzione va verso un modello decentrato e distribuito, più simile a una rete piuttosto che alle tradizionali strutture gerarchiche dell’attuale Stato Nazione e delle classiche organizzazioni aziendali.
I delegati si incontreranno con l’obiettivo di chiudere l’incontro avendo pianificato una serie di azioni concrete da implementare nei successivi 12 mesi.
Per l’Italia sarà presente Stefano Quintarelli con il key note speech “Le sfide della legislazione esponenziale”.

Appuntamento giovedì 15 ottobre con il Network Society World Congress, dalle 10 alle 16, all’Innovation Centre di Torino.

Continuando a utilizzare il sito, accetti l'utilizzo dei cookie. Leggi la Private Policy

The cookie settings on this website are set to "allow cookies" to give you the best browsing experience possible. If you continue to use this website without changing your cookie settings or you click "Accept" below then you are consenting to this.

Close