Il volontariato aziendale come opportunità: Elena Rossi di Amapola tra i collaboratori della nuova pubblicazione edita dal Cesvot.

15 Lug, 2020

Amapola tra i protagonisti delle case study del nuovo volume Il volontariato aziendale. Dinamiche, potenzialità ed esperienzedi Stefano Martello e Sergio Zicari, edito da Cesvot – collana “I quaderni”.

È appena stato pubblicato il nuovo “quaderno” della collana del Cesvot dedicata ai temi del terzo settore, riguardante il presente e il futuro del volontariato d’impresa.

Il volume presenta una proposta concreta di collaborazione tra profit e non profit per attuare e sviluppare un progetto di volontariato in azienda, accompagnando il lettore in tutti i passaggi utili per la realizzazione: dall’individuazione degli obiettivi alla misurazione e valutazione dei risultati raggiunti.

Grazie ad un approccio narrativo orientato alla valorizzazione di esperienze reali, la pubblicazione raccoglie numerose case study.

Elena Rossi, CSR project manager in Amapola, ha partecipato al progetto editoriale portando la propria conoscenza di comunicatrice: il suo contributo è focalizzato sull’esperienza di Amapola nei servizi di accompagnamento al volontariato aziendale e all’employees engagement, spiegando il ruolo di stimolo e coordinamento tipico dell’agenzia di comunicazione.

Quello del volontariato aziendale è un settore ancora parzialmente inesplorato e carente di una vera e propria rete e struttura. Eppure, rappresenta un valido strumento del terzo settore per migliorare la propria credibilità e il proprio riconoscimento da parte degli altri players.

Lo spunto degli autori emerge dall’analisi della ricerca condotta da Sodalitas nel 2018 in collaborazione con GfK Italia, nella quale si evidenzia che, dal 2013 al 2018, il 61% delle imprese ha promosso iniziative di solidarietà d’impresa e che un terzo delle aziende attive sono medio piccole. Il volontariato aziendale nel panorama italiano è stato caratterizzato da una pluralità di singole iniziative ma di fatto è carente di strategie di medio e lungo periodo: gli autori hanno provato, dunque, a dare sistematicità̀ creando un modello e una prassi codifica-ta di volontariato aziendale.

È stata una bella esperienza partecipare al libro perché mi ha dato la possibilità di raccontare una parte del mio lavoro e mostrare come mondo dell’impresa e non profit non solo possono imparare a parlare lo stesso linguaggio ma, se mossi da convinzione e adeguatamente supportati da specialisti, riescono a creare un surplus di valore interno ed esterno” commenta Elena Rossi, CSR project manager Amapola.

Il volume è scaricabile gratuitamente e richiedibile in formato cartaceo sul sito www.cesvot.it

Continuando a utilizzare il sito, accetti l'utilizzo dei cookie. Leggi la Private Policy

The cookie settings on this website are set to "allow cookies" to give you the best browsing experience possible. If you continue to use this website without changing your cookie settings or you click "Accept" below then you are consenting to this.

Close