Michelin
STATI GENERALI DELLA ROBOTICA COLLABORATIVA E CARTA DELLE IDEE

IL CLIENTE

Universal Robots

LA SFIDA

Lavorare su brand reputation e awareness. Consolidare il posizionamento dell’azienda, intessendo relazioni con le istituzioni nazionali (advocacy), il mondo della ricerca, della formazione, delle imprese e dei sindacati.

I SERVIZI

coinvolti per la riuscita del progetto
CONSOLIDARE IL POSIZIONAMENTO DELL’AZIENDA NEL MERCATO DI RIFERIMENTO ATTRAVERSO UN EVENTO DI RILEVANZA NAZIONALE
Dal 2017 Amapola è partner di Universal Robots Italia, per cui cura la strategia e il piano di comunicazione integrata annuale. Nel corso del 2020, l’agenzia ha progettato e organizzato per l’azienda gli Stati Generali della Robotica Collaborativa (qui l’agenda), un evento digitale che ha permesso a Universal Robots Italia di consolidare la propria reputazione e posizionarsi come punto di riferimento nel mercato italiano, proponendosi come interlocutore di valore in connessione agli usi della robotica collaborativa.

Il progetto ha preso forma il 26 novembre e ha coinvolto alcuni dei più importanti esperti del settore, riunendo personalità del mondo accademico, di quello della formazione, delle imprese e dei sindacati. Amapola ha gestito l’evento nella sua interezza. I servizi messi in campo dall’agenzia per la riuscita del progetto sono stati numerosi: dalle relazioni pubbliche alle media relations, dalla regia dell’evento alla gestione dell’advertising, fino ad arrivare alla produzione di contenuti per i canali social e alla realizzazione di video interviste.

La Carta delle Idee della Robotica Collaborativa

 Gli Stati Generali sono stati il luogo deputato a raccogliere idee, riflessioni, spunti di miglioramento, da parte di 12 esperti connesse a un uso più evoluto e sostenibile della robotica collaborativa. Tali riflessioni e proposte hanno dato vita a una Carta delle Idee, manifesto a disposizione di istituzioni e stakeholder del sistema Paese Italia sulle opportunità di sviluppo offerte dalla robotica collaborativa. Amapola ne ha curato il coordinamento editoriale, la realizzazione grafica e l’ePress Conference di presentazione, con particolare attenzione alle attività di PR e digital pr. Il percorso di valorizzazione della Carta continuerà con 4 eventi pensati e organizzati da Amapola per dare concretezza alle proposte contenute che si svolgeranno nel corso del 2021 e che coinvolgeranno nuovamente gli esperti intervenuti agli Stati Generali insieme a nuovi stakeholder. Ogni evento genererà un ulteriore ampliamento della Carta attraverso documenti di approfondimento.

Amapola è specializzata nella comunicazione del settore automazione e industria manifatturiera, campi in cui il tema della sostenibilità è ben presente in tutti i suoi aspetti: economici, sociali e ambientali.

TEAM LEADER

Il responsabile del progetto
Amapola Team comunicazione d'impresa: Alberto Marzetta

Alberto Marzetta
contattalo via mail

Amapola Team comunicazione d'impresa: Guido Ruffinatto

Guido Ruffinatto
contattalo via mail

i

PROGETTI

che utilizzano questi servizi


    CHIEDICI DI PIÙ

    Sei interessato ad approfondire questa case study e cerchi una soluzione per il tuo progetto d’impresa?
    Compila il form, ti contatteremo al più presto per una prima conversazione.
    Amapola comunicazione della sostenibilità - brochure