La Centrale del latte di Alessandria e Asti, Società per Azioni che ha sede e stabilimento di produzione ad Alessandria, ha scelto ancora Amapola per il lancio sul mercato della nuova linea di yogurt biologici, da oggi disponibili nei banchi frigo di oltre 4.200 punti vendita in 8 province tra basso Piemonte, Liguria, Lombardia e Versilia.
I nuovi yogurt sono fatti con latte biologico di alta qualità 100% piemontese e frutta rigorosamente biologica e sono disponibili nei gusti naturale, compatto, pera, fragola e albicocca. 

Una collaborazione di lunga data

La collaborazione tra Amapola e La Centrale, cominciata nel 2014 con il rinnovo dell’identità di marca, è proseguita con una serie di azioni di promozione dei valori aziendali, che ha condotto la Centrale a uno stile comunicativo nuovo e improntato sulla valorizzazione della filiera del latte, rigorosamente piemontese, delle eccellenze del territorio e del benessere derivante dal consumo di prodotti sani e genuini.
Si inseriscono in quest’ambito due degli ultimi progetti realizzati da Amapola.

Tutto qui, la lunga storia di una filiera corta

Si intitola “Tutto qui” il video che racconta la filiera di Centrale del Latte, dalle stalle alla tavola, fra accurati controlli, innovazione e passione, e che riassume l’impegno quotidiano dell’azienda nel payoff “Ogni giorno, genuini, vicini a te”.

Il mondo del latte: lo sapevi che?

Alla corretta informazione alimentare e al contrasto delle fake news è, invece, dedicata la campagna informativa “Il mondo del latte: lo sapevi che?”, promossa dalla Centrale del Latte di Alessandria e Asti in collaborazione con il Comune di Alessandria, per sensibilizzare i consumatori sulla ricchezza nutrizionale e salutistica del latte. Un set di cartoline contenenti domande e risposte fornisce informazioni chiare e puntuali sulle proprietà del latte e sul suo processo produttivo, il tutto disponibile anche on line nella nuova sezione “Area Didattica” del sito iltuolatte.it, dove oltre a trovare le domande e risposte in versione digitale, gli utenti possono informarsi sulle attività del laboratorio analisi e sulle procedure di qualità della Centrale, scoprire il calendario delle attività dedicate alle scuole e approfondire il tema della salute e della sicurezza alimentare, navigando tra una serie di risorse a carattere scientifico e ponendo quesiti ai tecnici della Centrale.

Il lancio dei nuovi yogurt biologici, dunque, giunge come naturale evoluzione dei valori di qualità e cura del prodotto, in cui crede l’azienda e che Amapola in questi anni ha aiutato a mettere in luce.

Abbiamo deciso di riassumere la filosofia aziendale e i valori del nuovo prodotto nel claim ‘Naturalmente Piemontese’ – commenta Sergio Vazzoler, partner di Amapolae di far vivere l’immagine grafica del brand, il paesaggio naturale, facendolo diventare parte integrante dell’advertising e  trasformandolo in un’immagine familiare che rimanda alla forte vocazione agricola del territorio d’origine e a valori di genuinità e bontà”.

Tutto questo viene raccontato anche in etichetta. Caratterizzato da uno stile pulito ed essenziale, il nuovo pack porta la firma dell’art director Tomaso Serloreti.

La campagna pubblicitaria ha interessato i media tradizionali e quelli digitali ed è in corso in Piemonte, Lombardia, Savonese e Versilia.