Pacini Editore – Collana New Fabric

DOVE I FATTI NON ARRIVANO

Antologia ragionata e appassionata della comunicazione ambientale

a cura di Stefano Martello e Sergio Vazzoler

In un momento di profonda transizione verso un paradigma più sostenibile, è la comunicazione responsabile lo strumento che può accorciare le distanze, combattere le distorsioni informative e stimolare il cambiamento dei comportamenti.

SINOSSI

Capitolo conclusivo di una trilogia iniziata con il “Libro Bianco sulla comunicazione Ambientale” (2020) e “L’anello mancante. La comunicazione ambientale alla prova della transizione ecologica” (2022), il testo si concentra sull’indagine di 50 parole con il contributo di 34 autrici e autori nella cornice di una narrazione ibrida, spendibile e multidisciplinare, in cui comunicazione strategica e responsabilità ambientale si contaminano vicendevolmente.

Un vero e proprio manifesto che fotografa obiettivamente l’esistente e che parla naturalmente al futuro.

Contributi di:  Giulia Armuzzi, Federica Bosello, Micol Burighel, Pietro Citarella, Matteo Colle, Emilio Conti, Elisa De Bonis, Giulia Devani, Marcella Felerico, Daniele Fiani, Nicola Giudice, Giorgia Grandoni, Roberta Iovino, Fabio Iraldo, Irene Ivoi, Stefano Martello, Alberto Marzetta, Gloria Milan, Giuseppe Milano, Biagio Oppi, Luca Palestra, Leonardo Parigi, Riccardo Parigi, Luca Poma, Massimiliano Pontillo, Roberto Scalise, Francesca Schirillo, Rossella Sobrero, Donato Speroni, Marco Talluri, Francesco Testa, Massimo Vaccari, Luca Valpreda, Sergio Vazzoler

LIBRO BIANCO SULLA COMUNICAZIONE AMBIENTALE

ACQUISTA LA TUA COPIA O L’E-BOOK CON LO SCONTO SPECIALE AMAPOLA

Stefano Martello

Stefano Martello

Giornalista e comunicatore. Mentor del Laboratorio di Comunicazione Comm to Action di Bologna, è coordinatore di Eco Media Academy e condirettore della collana New Fabric di Pacini Editore.

LIBRO BIANCO SULLA COMUNICAZIONE AMBIENTALE

Sergio Vazzoler

Comunicatore ambientale e della sostenibilità, è co-founder e amministratore di Amapola e coordinatore della commissione sulla Comunicazione Responsabile (18esimo Goal Agenda 2030) di Ferpi.

COMPILA IL FORM PER ACQUISTARE LA TUA COPIA CON LO SCONTO SPECIALE AMAPOLA

Al termine della compilazione riceverai il CODICE SCONTO per acquistare la copia cartacea oppure l’e-book ad un prezzo scontato del 17% nello shop www.pacinieditore.it. Approfittane!


IL COMMENTO

​“Insieme a 34 tra autrici e autori, i co-curatori di questa antologia cercano di sciogliere il paradosso intorno al ruolo della comunicazione ambientale oggi.

Da un lato, sotto la lente d’ingrandimento c’è la deriva delle fake news create e alimentate da chi intende opporsi o comunque frenare la transizione ecologica.

Parallelamente, la comunicazione ambientale viene anche associata alla corrosiva pratica del greenwashing, che, attraverso una narrazione inautentica, trae vantaggio in termini di reputazione e immagine ingannando i cittadini nel ruolo di utenti e consumatori.

La cura individuata nel mainstream per combattere queste distorsioni e rendere la sostenibilità davvero trasformativa è il ritorno al primato dei fatti.

Un primato verso il quale i curatori di questo libro nutrono un sentimento di consapevole scetticismo, pur evitando di mettere in dubbio l’importanza delle evidenze scientifiche e dei dati empirici”.

I PREQUEL

L'anello mancante. La comunicazione ambientale alla prova della transizione ecologica

IL LIBRO BIANCO SULLA COMUNICAZIONE AMBIENTALE

La comunicazione ambientale indagata per la prima volta nella sua complessità con un approccio metodologico multidisciplinare: dai processi di formazione e riconoscimento professionale alle dotazioni strumentali all’interno dei singoli ambiti applicativi. “Abbiamo voluto proporre un approccio nuovo alla materia, senza sfuggire alla complessità ma con la consapevolezza che il fattore culturale rappresenti un’opportunità straordinaria per incidere sui comportamenti di imprese, istituzioni e cittadini”.   Vai alla scheda dedicata.

L'anello mancante. La comunicazione ambientale alla prova della transizione ecologica

L’ANELLO MANCANTE. LA COMUNICAZIONE AMBIENTALE ALLA PROVA DELLA TRANSIZIONE ECOLOGICA

Il testo si concentra sull’indagine dei processi, delle metodologie e delle dotazioni strumentali a disposizione dei singoli ambiti organizzativi e applicativi, con uno stile ed un timbro narrativo multidisciplinare, naturalmente composito e operativamente connesso. Un sentiero proattivo ed immensamente spendibile che cerca di fotografa e definire – nel riassunto dell’esistente – una proposta per un futuro sempre più denso di sfide. E non più rimandabile. Vai alla scheda dedicata.